Air Jordan 3 “Animal Instinct 2.0”

0
284
Air Jordan 3 Animal instinct

Le Air Jordan 3 Animal Instinct 2.0 sono il nuovissimo modello di questo leggendario marchio, da sempre colonna portante del mondo delle sneaker e dell’hype.

Ritornano, quindi, a dominare la scena dello streetwear dopo diversi mesi nell’estate del 2020, con la sua uscita del 25 giugno.

L’Animal Instinct è presente in queste scarpe, perciò aspettatevi un modello insolito e dalle fantasie sicuramente tendenti al mondo animale.

Il marchio Jordan, come ben saprete, è una garanzia, pertanto vi consigliamo di seguire la nostra guida.

Le Air Jordan 3 da vicino

Tinker Hatfield, lo stylist di questo fantastico modello, presentando la sua stampa Elephant ha cambiato il mondo dello streetwear in maniera irreversibile.

Infatti, grazie alle sue stampe di tipo animalier sulle sneaker, ha introdotto un nuovo stile e un nuovo tipo di fantasia, che ha affascinato sempre di pù gli appassionati di Jordan e delle sneaker in generale.

Lo stile animalesco della scarpa, ricorda quasi un’estetica che ricorda la pelle di un rettile, dandole un aspetto a sangue freddo. Questa concezione si sposa appieno con lo spirito competitivo e dominante del creatore stesso del marchio Jordan, Michael Jordan.

Quindi le texture a squame ricoprono gran parte della scarpa, includendo la tomaia, richiamando esplicitamente alla pelle di un serpente o di un alligatore, dando un effetto anche esotico al modello.

E’ presente anche la stampa Elephant, proposta, però, con una nuova reinterpretazione, che si trova in corrispondenza del tallone, con il suo colore Gorge Geen che si integra perfettamente nello stile animalesco-esotico della scarpa.

Le nuove Air Jordan 3 Animal Instinct 2.0 non si limitano però, ad offrire esclusivamente colorazioni tendenti al grigio o colori scuri, ma presente anche diverse inserzioni colorate, come il giallo in corrispondenza della suola, del tallone e degli occhielli. Inoltre, è anche presente il rosso, che si trova sulla linguetta e in alcuni occhielli.

I nomi esatti dei colori appena descritti, ovvero il rosso e il giallo, sono Varsity Red e Maize, che con la loro vivacità danno un tocco di varietà alle nuove Jordan.

Ovviamente è inutile parlare della grande storia delle Jordan. Grazie alla popolarità nel mondo del basket del suo ideatore, sono entrate nell’Olimpo delle scarpe da basket più celebri di sempre. Michael Jordan, infatti, nel 1985 scese in campo proprio con la versione classica di questo modello, le Air Jordan I.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here